Cena di San Valentino alla Taverna degli Artisti


Nel centro storico di Cittadella (in provincia di Padova), all’interno di un grazioso cortiletto quasi nascosto tra le strette viuzze, c’è un piccolo ristorantino che vale la pena visitare per un pranzo o una cena: la Taverna degli Artisti. Pur avendone spesso sentito parlare molto bene, non avevo mai avuto occasione di provare di persona la cucina di questo locale.
L’occasione si è presentata a San Valentino, quando, per festeggiare con il mio fidanzato, abbiamo scelto questo posticino speciale.

Immagine tratta dal sito web del locale

Lo stile del locale, nella vivacità e semplicità dell’arredo, ricorda le vecchie trattorie di un tempo: pareti con mattoni a vista, quadri alle pareti (il locale era un tempo destinato alle esposizioni d’arte), una lavagna dove viene riportato il menu o la carta dei vini e un delizioso angolo (il negozietto degli artisti) dedicato alla vendita di vini, pasta, olio e conserve, oltre al liquore tipico del locale: il latte di gallina. Perché, come diceva il famoso gastronomo francese Brillat Savarin, “nessun piatto sarà mai migliore del peggiore dei suoi ingredienti”.

Se infatti, ad una lettura distratta, il menu potrebbe sembrare quello di una qualsiasi trattoria, ciò che fa invece la differenza alla Taverna degli artisti è proprio la cura amorevole nella scelta di ingredienti di qualità, combinati tra di loro in modo originale, alla ricerca di nuovi sapori ed esperienze gustative.

Il menu di San Valentino, prevedeva due antipasti: Burrata di Andria con pomodorini confit, acciuga del Cantabrico e sedano croccante e Manzo “Cecina de Leon” con crostini di pane ai cereali, insalatina e il ristretto di mango e frutto della passione.
A seguire, i due primi piatti: Crema di ceci profumata all’ alloro, con polipo scottato all’olio del Garda e Tortelli ai broccoletti Bassanesi e Morlacco del Grappa, con burro di Malga e mandorle Armelline tostate, che io ho particolarmente apprezzato.
Il secondo prevedeva Sottopaletta di vitello al forno ai funghi Cardoncelli, con radicchio gratinato e la polenta Biancoperla, aromatizzata con un mix di spezie.
Per finire, un’abbondante fetta di Torta “Frangipane” al cioccolato.
Assieme al caffè sono infine stati serviti il Latte di Gallina, accompagnato da cioccolatini, macarons e pezzettini di pinza, tutti a base del liquore stesso (che vedete nella foto qui sotto).
Ogni piatto era accompagnato da vini del territorio, che ci sono stati illustrati dalla sommelier.

Taverna degli Artisti
via Mura rotta, 9 – Cittadella (Padova)
tel: 049 940 23 17
web: www.tavernadegliartisti.it

Corso di avvicinamento al vino a Cittadella


Per chi ama il vino e vuole imparare a conoscerlo meglio, a Cittadella (in provincia di Padova) parte il Corso di avvicinamento al vino.

Da lunedì 18 novembre a lunedì 9 dicembre, presso il ristorante J’adore, per quattro lunedì alle ore 20.30 si terranno delle lezioni teoriche e pratiche per imparare a conoscere meglio questo affascinante mondo. Inoltre, durante ogni lezione verranno proposti in degustazione 4 vini.

La quota di partecipazione al corso è di 140 euro. Per maggiori info, contattate i numeri di telefono 049 73 82 132 e 347 69 42 377, scrivete all’indirizzo info@jadoresushi.it, oppure consultate il sito ufficiale del locale.

caricature

Scuola di sushi a Cittadella!


Preparare il sushi potrebbe non essere così complicato. L’importante però è imparare le tecniche giuste.

Martedì 12 novembre, a partire dalle ore 20.30, il ristorante J’adore di Cittadella (in provincia di Padova) propone una serata per approfondire le conoscenze dell’antica arte del sushi.
Gli argomenti trattati saranno:

  • Lavaggio, cottura e condimento riso
  • Pulizia e taglio del pesce
  • Creazioni maki (hosomaki, uramaki e niguiri)

Il costo del corso è di 75 euro, compresa la cena.

Per partecipare al corso, è necessario prenotarsi ai numeri 049 7382132 oppure 347 6942377.
Trovate maggiori info al sito www.jadoresushi.it.

sushi0

Immagine tratta da Internet

J’adore Sushi Restaurant
via Riva del Grappa, 24
Cittadella (Padova)
tel: 049 7382132
mob: 347 6942377
@: info@jadoresushi.it
web: www.jadoresushi.it
Facebook: Pagina Facebook J’adore

Apericena a Cittadella, non solo a Milano!


Ho sempre pensato che l’apericena fosse una prerogativa milanese o comunque riservata alle grandi città, invece ieri mi è stata segnalata un’iniziativa promossa proprio dalla cittadina medievale in cui vivo (e non è un eufemismo, è la verità!).

Apericena a Cittadella, in programma per stasera 4 ottobre, è infatti una serata alla scoperta dei sapori tipici del territorio padovano, promossa dal Comune di Cittadella (in provincia di Padova), in associazione con i ristoratori del territorio cittadellese.

La manifestazione avrà inizio alle ore 18 con una conferenza stampa presso la Torre di Malta, durante la quale sarà presentata l’iniziativa. A seguire, dalle ore 19 alle 23, sarà possibile degustare nei locali del centro storico i prodotti tipici padovani.

Buon weekend di degustazioni!

Copia%20di%20APERICENA-CITTADELLA-2013_5%20(1)

Proposta per il weekend: il gusto del Cittadellese!


Ve l’avevo già detto un po’ di tempo fa in un altro post: a noi cittadellesi piace il buon cibo e la buona tavola!
Torna infatti “Il gusto del Cittadellese 2013“, l’evento enogastronomico, giunto alla terza edizione, a cura dello Iat di Cittadella ed in collaborazione con i ristoratori del Club Territoriale del Cittadellese.

Sabato 14 settembre a partire dalle 18 e domenica 15 settembre dalle 11 alle 15 e dalle 18 alle 23, nel centro storico sarà possibile assaggiare le specialità di alcuni dei migliori ristoratori della zona:
Taverna degli Artisti
Ristorante Ai Mediatori
Ristorante Al Filandino
Enoteca I Bei
L’Hostaria Via Roma
Trattoria Da Rocco
Ristorante Al Palazzon

Ci si vede a Cittadella! Io ci sarò: e voi?

201308021020530.GUSTO 13

Alimentiamoci di Gusto a Cittadella!


Finalmente sono a parlarvi di un’iniziativa che si svolgerà a Cittadella, la mia città! Cittadella, in provincia di Padova, è una cittadina (scusate il gioco di parole) di origine medievale, caratterizzata da un’importante cinta muraria. Proprio in questi giorni sono stati ultimati i lavori di restauro e le mura di Cittadella stanno finalmente godendo di un meritato splendore!

Per il prossimo weekend, Cittadella propone Alimentiamoci di gusto: un fine settimana dedicato alle corrette abitudini alimentari e ai prodotti gastronomici artigianali di qualità.

Immagine

La manifestazione avrà inizio sabato 25 maggio alle 19.30 in Campo della Marta con In Punta di Pane: cena di gala a cura dei Ristoratori dell’Unione Provinciale Artigiani. Il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto in beneficenza all’Associazione “Un naso rosso per…” Onlus, che si occupa di trasporto in ambulanza per persone indigenti.

Domenica 26, a partire dalle ore 9.00, presso Piazza Scalco, avrà luogo l’Esposizione di prodotti alimentari di qualità.

Per maggiori informazioni e per prenotare la vostra Cena di gala, vi rimando come sempre al sito ufficiale.

Vi lascio con alcune foto scattate l’anno scorso, dal camminamento di ronda sulle mura di Cittadella.

2012.05.27_010

2012.05.27_006

2012.05.27_0092012.05.27_055

2012.05.27_0572012.05.27_068