Al contadino non far sapere… quanto è buono il riso Venere con gorgonzola, noci e pere!


Anche se da ormai parecchi anni il riso Venere è coltivato nella Pianura Padana, il suo aspetto ci fa sempre pensare ad un cibo esotico, dal sapore del lontano Oriente.

Io ho deciso di reinterpretarlo con dei sapori tipicamente italiani, nonché tipicamente autunnali: il gorgonzola, con il suo sapore pieno e caratteristico, le noci, con la loro croccantezza, e le pere, dolci, ma con una punta di acidità per bilanciare l’intensità del formaggio!

E’ il primo piatto a cui do’ un nome. L’ho chiamato Al contadino non far sapere… perché, come nel proverbio, celebra la bontà del formaggio abbinato alle pere! Se volete stupire i vostri ospiti, questo piatto è l’ideale: con un gusto originale ma semplice da preparare! Vi piace?

580561_611974242200923_718216276_n

………………………………………………..

Riso Venere con gorgonzola, noci e pere

Per 4 persone occorrono:
300 grammi di riso venere
150 grammi di gorgonzola
1 pera non molto grande
una dozzina di noci
sale q.b.

Lessate il riso Venere in abbondante acqua salata. Nel caso in cui non abbiate letto i miei precedenti post, vi raccomando di controllare i tempi di cottura sulla confezione: spesso variano da marca a marca (per il riso Gallo, che io ho utilizzato, servono solo 18 minuti).
Sgusciate le noci e tritate i gherigli a pezzettini piccoli. Fate quindi sciogliere a fuoco molto lento il gorgonzola in una padella antiaderente ed unite le noci. Pelate quindi la pera e tagliatela a piccoli pezzetti ed unite alla salsa di noci e formaggio.
Versate il riso nella padella e mescolate a fuoco basso per un paio di minuti.
Per decorare il piatto, utilizzate una fettina sottile di pera e mezza noce!

Farete sicuramente un figurone! Buon appetito!

Con questa ricetta partecipo al contest “Sapori d’autunno” di Beatitudini in cucina:

autunno

Se anche tu ami il riso Venere, ma non sai come prepararlo, qui trovi altre gustosissime idee: Riso Venere con zucchine e gamberetti e Riso Venere con salmone affumicato e pomodorini!

20130807-102619img_5814

Annunci

20 thoughts on “Al contadino non far sapere… quanto è buono il riso Venere con gorgonzola, noci e pere!

  1. Pingback: Sapori invernali: riso venere con Asiago e radicchio rosso di Treviso IGP | cookinlove

  2. Pingback: Sapori d'autunno: il mio nuovo contest! - Beatitudini in Cucina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...