Scioglilingua in cucina: pasta al pesto di pistacchi!


Odio i souvenir. Sono spesso oggetti inutili, provenienti da posti magari meravigliosi, ma che non portano con sé i ricordi e le sensazioni che i luoghi visitati hanno suscitato nel viaggiatore.
Adoro invece i regali utili: tutto ciò che non riempie semplicemente prima uno spazio nella valigia e poi una porzione di credenza, sulla quale non è più necessario spolverare. Adoro ciò che fa rivivere le sensazioni del viaggio, i colori della natura, i profumi dei luoghi. Adoro portare a casa, per me ed i miei amici e famigliari, un pezzo della mia vacanza.
Non a caso, spesso i miei souvenir sono cibi o bevande tipiche.

Dalla mia vacanza in Sicilia, la scorsa estate, tra le altre cose, ho portato a casa del pesto artigianale di pistacchi di Bronte. Una vera delizia!

L’ho utilizzato nel modo più semplice possibile: per condirci le fettuccine.

A distanza di qualche mese, ho rivissuto i profumi e i ricordi di una terra meravigliosa!

20130307-001114

Annunci

2 thoughts on “Scioglilingua in cucina: pasta al pesto di pistacchi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...